RSS Feed Widget
Tuscia Eventi
viterbo artecittà


Autore scheda: Consulenza scientifica Dr.sa Simona Gigliotti

Ubicazione: VIA DEL PILASTRO, 8

Tipologia: Porte

Descrizione

La sua apertura, avvenuta per volere del senatore romano Bonaventura, fu ricordata con un'epigrafe, posta sopra la porta insieme agli  stemmi della famiglia romana dei Papereschi, a cui apparteneva papa Innocenzo II.  Secondo lo Scriattoli, si dovrebbe trattare del senatore e cardinale Bonaventura Papareschi, divenuto podestà nel 1255. Al contrario, il Della Tuccia mette in relazione il nome della porta con Bovone, anche lui senatore di Roma, divenuto podestà di Viterbo nel 1215.

This opening was constructed on the orders of the Roman senator Bonaventura. The construction is remembered in an epigraph above the door alongside the Papereschi family’s coat of arms, to which Pope Innocent II belonged. According to the Scriattoli, the above mentioned senator was cardinal Bonaventura Papereschi, who came into power as magistrate in 1255. Il Della Tuccia states the door’s name relates to Bovone, who was also a senator of Rome and became magistrate of Viterbo in 1215.



italiano inglese