Viterbo, Monastero di Santa Rosa. Giunti al Santuario di Santa Rosa.

MONASTERO DI SANTA ROSA

La più antica attestazione dell’esistenza del complesso monastico è del 1235 quando Matteo, vescovo di Viterbo e Tuscania, scrive alle monache del monastero di Santa Maria Vergine dell’Ordine di San Damiano di Viterbo concedendo loro l’esenzione dalla giurisdizione vescovile. 

Per Info: Tel: 0761 342887- E-Mail: monasterosantarosa@alice.it

MONASTERO DI SAN BERNARDINO

A sinistra dell’ingresso della chiesa di Santa Giacinta Maescotti in Piazza della Morte, vi è l’entrata al monastero di clausura sul quale campeggiano grandi stemmi in peperino di San Bernardino e della Famiglia Ruspoli.
 
On the left of Santa Giacinta Marescotti Church in Piazza della Morte, there is an entrance to the monastery. The entrance has a large coat of arms in peperino stone of San Bernardino and of the Ruspoli family.